Rinnovo Contratto Scuola

Sul contratto accelerare i tempi, bene la convocazione su atto di indirizzo. Dichiarazione di Maddalena Gissi

stampa

Da tempo stiamo chiedendo una accelerazione dei tempi per il rinnovo del contratto. L’abbiamo fatto anche in occasione dell’incontro col Ministro ai primi di gennaio, sollecitando la predisposizione dell’atto di indirizzo, senza il quale non può partire il negoziato all’ARAN. Bene dunque la convocazione dei sindacati per il 1° febbraio, attendiamo di vedere se e quanto si sarà tenuto conto dei temi più volte indicati come prioritari dalla CISL Scuola: fra tutti, una forte valorizzazione di tutte le professionalità anche come riconoscimento del lavoro svolto nel corso dell’emergenza pandemica.
È chiaro che le risorse a disposizione non sono sufficienti a raggiungere pienamente l’obiettivo di una perequazione fra il trattamento economico del personale scolastico e quello mediamente riconosciuto, per tutti i profili, in altri settori della Pubblica Amministrazione. Ma ci sono squilibri retributivi che vanno recuperati, perché assolutamente inaccettabili, dunque occorre esplorare altri possibili percorsi attraverso i quali implementare l’attuale dotazione di risorse.
Ci attendiamo che l’atto di indirizzo si muova su una linea di coerenza con gli impegni sottoscritti nel Patto per la Scuola anche sotto il profilo di un forte riconoscimento delle relazioni sindacali come strumento per sostenere processi di innovazione partecipata. Crediamo che si giochi su questo la possibilità di ricomporre un positivo e costruttivo rapporto col mondo della scuola e col suo personale.

Roma, 26 gennaio 2022

Maddalena Gissi, segretaria generale Cisl Scuola

Immagini

Quale Contratto per la Scuola?

L'opinione di Chi Vive la Scuola ogni giorno

stampa
Ci troviamo ancora di fronte ad una realtà molto complessa, sentiamo il dovere di recepire con chiarezza la vostra posizione riguardo il percorso contrattuale verso un rinnovo esigibile e dignitoso consapevoli del contesto in cui si muove la trattativa con il governo. Vi chiediamo di dedicare due minuti alla compilazione del Questionario. Le vostre risposte sono rese in forma assolutamente anonima. I dati raccolti saranno restituiti attraverso la pubblicazione dei grafici riepilogativi. Mancano ancora tante risposte...
Pubblicata il: 26/11/2021
powered by Infonet Srl Piacenza
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK
- A +